Figlio di una ricerca sonora che attinge tanto dall’empatico tintinnio dei synth, quanto da certe crudeli divagazioni chitarristiche, il post-rock de Il Giardino degli Specchi risplende di una propria autonomia, fedeli ad un etica che sin dagli esordi ha mantenuto un’integerrima coerenza. Nati a Roma come duo nel 2015 da... Continua »